Network Marketing

Just another Scrivivendo site

Chiamami al
+39 339 794 2507

5 vantaggi e 5 svantaggi del network marketing

  • 19.Lug.2018

Il network marketing è il business del futuro: sempre più aziende stanno infatti puntando su questo sistema distributivo e sempre più persone – donne soprattutto – stanno scoprendo le grandi opportunità di questo business online.

Prima di impegnarsi in qualsiasi attività, comunque, è bene informarsi prima sui vantaggi e gli svantaggi che essa comporta. Come si dice? Uomo avvisato, mezzo salvato! (il discorso vale anche per le donne, eh!)

Se anche tu stai pensando di intraprendere un’attività di network marketing, in questo articolo troverai i pro e contro, e potrai quindi scegliere con maggior consapevolezza se questo business fa per te.

 

I 5 vantaggi del network marketing

  • Business anti-crisi: il network marketing è un vero e proprio business anti-crisi, perché consente a tutti di reinventarsi nel mondo del lavoro, indipendentemente dall’età, dal genere e dall’esperienza pregressa.

 

  • entrata aggiuntiva: il network marketing, svolto come attività primaria o part-time, consente a tutti di crearsi una nuova fonte di reddito. Il network marketing, per esempio, è un ottimo business online per mamme a tempo pieno, e consente loro di guadagnarsi l’indipendenza economica.

 

  • sviluppo personale: fare network marketing significa acquisire nuove competenze e affinare quelle che già fanno parte di noi. Per esempio, un buon networker ha ottime doti relazionali, di public speaking, di leadership e di marketing. Inoltre, man mano che si acquisiscono nuove competenze e si esce dalla propria zona di comfort, i risultati iniziano ad arrivare e l’autostima si accresce.

 

  • conoscere nuove persone: il network marketing è un business di relazione, relazione con i nuovi clienti e con i membri del nostro team di lavoro. Ciò significa spesso stringere amicizia con persone che coltivano interessi simili ai nostri, e dove c’è confronto c’è ricchezza!

 

  • Lavori dove vuoi e quando vuoi: il network marketing ti consente di gestire il tuo tempo in totale autonomia. Se poi scegli di sviluppare il tuo business online, è vero ancor di più: puoi lavorare dal divano di casa o sdraiato sul bagnasciuga.

 

I 5 svantaggi del network marketing

  • è un business per chi non ha fretta: il network marketing è un business imprenditoriale e per ottenere risultati soddisfacenti ci vogliono dai 3 ai 5 anni. Ciò significa che i primi anni dovrai investire il tuo tempo e le tue energie per ottenere risultati in futuro. Come qualsiasi altro lavoro, i risultati che otterrai nel network marketing dipenderanno dal tempo che dedicherai per sviluppare le competenze necessarie e dal tuo metodo di lavoro. Non pensare quindi di passare da 0 a 5.000,00 euro in tre anni lavorando un’ora a settimana con il metodo “Vado a naso”!

 

  • giudizio delle persone: se pensi di non avere le spalle abbastanza larghe per sopportare i “Ma cosa ti sei messo a fare?”, “È una roba da sfigati!”, “Non guadagna nessuno!”, “È la solita piramide” ecc. di cui le persone ti riempiranno le orecchie, prima di abbandonare baracca e burattini tira un respiro e leggi qui ciò che ho scritto sui falsi miti del network marketing. Ti aiuterà a rispondere alle obiezioni in modo corretto.

 

  • I “no” sono all’ordine del giorno: preparati a ricevere una vagonata di “no”, mica 5 su 10, ma molti di più! Scordati che le persone ti buttino le braccia al collo per aver presentato loro la tua opportunità di business. Scordati anche di ricevere un “sì” al primo colpo: può accadere, ma di solito ci vogliono circa sei colloqui con la stessa persona prima che questa decida che il network marketing è l’opportunità di business che fa per lei.

 

  • Aziende poco serie: scegli bene l’azienda a cui affiliarti; è bene che sia sul mercato da qualche annetto (non da uno o due!), che commercializzi prodotti la cui domanda sia sempre in crescita, che abbia un piano compensi semplice e che garantisca la formazione ai suoi distributori.

 

  • disinformazione dei networker e cattiva fama del settore: la maggior parte dei networker abbandona l’attività entro il primo anno. Poco dopo aver gettato la spugna, entra spesso a far parte della folta schiera di chi sostiene a spada tratta che “il network marketing non funziona”. Questo accade perché nessuno ha spiegato loro che il network marketing è un lavoro che necessita di competenze per poter essere svolto e che i risultati arrivano dopo 3-5 anni di lavoro con il giusto metodo. La cattiva fama del settore deriva proprio da questa disinformazione iniziale, autoalimentata dagli stessi networker.

 

Ora avrai di sicuro le idee più chiare! Se avessi altre domande o curiosità non esitare a contattarmi, in privato oppure qui sotto nei commenti. Alla prossima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
This field is required
*
This field is required
*
This field is required